Nel rispetto della normativa vigente (DGR n. IX/1775/2011 e DGR n. X/3993/2015) la Casa di Cura si impegna ad erogare le prestazioni specialistiche nei tempi richiesti dalle priorità indicate dal  Medico Prescrittore, riservando spazi di agenda alle differenti priorità :

  • “U”: Prestazione non rimandabile e urgente, che deve essere garantita entro 72 ore dalla richiesta.
  • "B": Prestazione da assicurarsi entro i 10 giorni dalla richiesta.
  • "D": Prestazioni differibili entro 30 giorni per le prime visite, entro 60 giorni per le prestazioni diagnostiche
  • "P": Prestazioni programmabili entro i 120 gg

La DGR 1865/2019 ha stabilito che la decorrenza della priorità decorre dalla data di prenotazione, richiedendo all’utente di presentarsi per la prenotazione in tempi coerenti con la classe di priorità indicata sulla prescrizione. Sono considerati coerenti i tempi previsti per ciascuna priorità.

La prestazione è comunque prenotabile se presentata:

  • entro  72 ore per la U
  • entro 20 giorni solari dalla data di prescrizione per la B
  • entro 40 giorni solari dalla data di prescrizione per le visite in priorità D
  • entro 70 giorni solari dalla data di prescrizione per prestazioni diagnostiche in priorità D

Le agende di prenotazione sono suddivise in  fasce dedicate a ciascuna delle classi di priorità.
Le richieste di prenotazione vengono quindi inserite nella fascia corrispondente  nel rispetto della classe di priorità indicata dal prescrittore.

Nella tabella seguente sono indicati i tempi medi di  accesso delle visite specialistiche delle prestazioni diagnostiche e strumentali distinti per la priorità "D" (differibile) e "P" (programmabile)
I dati, aggiornati al 01/09/2021, si riferiscono a pazienti assistiti dal SSN e rilevati secondo le disposizioni della Regione Lombardia (DGR n. X/3993-2015)

TIPO DI ESAME ATTESA PRIORITA' “D” ATTESA PRIORITA' “P”
Tac con mezzo di contrasto 51 121
Tac senza mezzo di contrasto 19 56
RX qualsiasi segmento corporeo 22 40
RX torace 21 40
Ecografie collo, addome, muscoloscheletriche 52 66
Ecocolordoppler tsa o arti inferiori/superiori 70 126
Ecocolordoppler cardiaco 44 121
RMN con mezzo di contrasto 62 156
RMN senza mezzo di contrasto 34 122
MOC 37 101
Visita fisiatrica 57 110
Visita ortopedica 50 113
Visita neurologica 82 215
Visita cardiologica 51 121
Test da sforzo 69 152
ECG dinamico 40 84
ECG 51 121
ECG di unità motoria 49 49
Ecografia mammaria 35 100
Mammografia 35 100
Prima visita chirurgia vascolare 54 84
Ultimo aggiornamento 06/10/2021

Si ricorda che è vietato l’accesso in struttura in di presenza di sintomi respiratori  (tosse, raffreddore, mal di gola ecc…) e temperatura superiore ai 37,5

Per ulteriori informazioni consultare qui il sito di ATS Insubria

Progetto ambulatori aperti

Il Poliambulatorio della Casa di Cura Fondazione Gaetano Piera Borghi, al fine di facilitare l’accesso alle cure ai pazienti lavoratori, ha aderito al Progetto Ambulatori Aperti dell’ATS Insubria, prevedendo l’apertura del poliambulatorio nelle fasce serali sino alle 19.00  ed il sabato dalle ore 8,00 alle ore 12,00 per le prestazioni di diagnostica per immagini, l’offerta serale  e orario pausa pranzo per le prestazioni  di visita cardiologica ed ecocolordopplergrafia cardiaca.

 

Orari Poliambulatorio

LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO
08:00 - 19:00 08:00 - 19:00 08:00 - 19:00 08:00 - 19:00 08:00 - 19:00 08:00 - 12:00

 

Il servizio di prenotazione è attivo da lunedì a venerdì dalle 09.30 alle 18.30, sabato dalle 09.30 alle 11.30.
Per la prenotazione con SSN è necessario essere in possesso di impegnativa medica.
Il laboratorio analisi è operativo da lunedì a sabato dalle 08.00 alle 09.30.