Tabella dei tempi di attesa di accesso delle visite specialistiche, delle prestazioni diagnostiche e strumentali, fatta eccezione per le priorità U, B.
I dati, aggiornati al 24/07/2019, si riferiscono a pazienti assistiti dal SSN e rilevati secondo le disposizioni della Regione Lombardia (DGR n. X/3993-2015)

Tipo di esame Giorni medi programmabili
Tac con mezzo di contrasto 62
Tac senza mezzo di contrasto 63
RX qualsiasi segmento corporeo 62
RX torace 13
Ecografie collo, addome, muscoloscheletriche 54
Ecocolordoppler tsa o arti inferiori/superiori 54
Ecocolordoppler cardiaco 26
RMN con mezzo di contrasto 58
RMN senza mezzo di contrasto 56
MOC 56
Visita fisiatrica 35
Visita ortopedica 36
Visita neurologica 34
Visita cardiologica 26
Test da sforzo 33
ECG dinamico 35
ECG 14
ECG di unità motoria 14
Ecografia mammaria 55
Mammografia 55

Priorità

CLASSE "U": Prestazione non rimandabile e urgente, che deve essere garantita entro 72 ore dalla richiesta.
CLASSE "B": Prestazione da assicurarsi entro i 10 giorni dalla richiesta.
CLASSE "D": Prestazioni differibili (comunque entro 30 giorni per le prime visite, entro 60 giorni per le prestazioni diagnostiche)
CLASSE "P": Prestazioni programmabili anche oltre i 180 gg.

Progetto ambulatori aperti: anno 2019

Il Poliambulatorio della Casa di Cura Fondazione Gaetano Piera Borghi, al fine di facilitare l’accesso alle cure ai pazienti lavoratori, ha aderito al Progetto Ambulatori Aperti dell’ATS Insubria, prevedendo l’apertura del poliambulatorio nelle fasce serali sino alle 19,00  ed il sabato mattina dalle ore 8,00 alle ore 12,00 per le prestazioni di diagnostica per immagini, l’offerta serale  e orario pausa pranzo per le prestazioni  di visita cardiologica ed ecocolordopplergrafia cardiaca.